Il ministero dell'Istruzione (Ansa)

Diario

S'io fossi ministro dell'Istruzione. Decalogo per una riforma della scuola

Marco Lodoli

Semplificare il linguaggio, rilanciare la musica, l'educazione fisica e gli istituti professionali. E poi meno precarietà e salari più alti, aggiornamento costante per i docenti. Un programma fantasioso, suscettibile di miglioramenti, revisioni, critiche, sberleffi. Parliamone