cerca

Meglio trovare un medico che nessuno

Il Veneto chiama in corsia i non specializzati. Proteste, ma niente buon senso

22 Agosto 2019 alle 06:14

Meglio trovare un medico che nessuno

foto LaPresse

La decisione della giunta regionale veneta di indire un concorso per laureati in Medicina non abilitati per inserirli, dopo un periodo di formazione e addestramento, nelle strutture sanitarie, ha provocato una gragnuola di proteste e anche di denunce da parte delle organizzazioni professionali. Si teme che giovani medici laureati e abilitati, ma non specializzati, abbassino il livello delle cure e persino la qualità complessiva dell’assistenza sanitaria.   Sarà vero, ma il buon senso suggerisce che quando ci si trova ad...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • guido.valota

    22 Agosto 2019 - 09:09

    Potrebbero metterci Facebook, al posto dei medici specializzati.

    Report

    Rispondi

Servizi