Foto di Ansa

Preghiera

Sciocco pensare che il futuro del mondo sarà arcobaleno

Camillo Langone

Lo dice la demografia, che in occidente soffre perchè fare figli sembra più difficile che in passato. Mentre in oriente prospera

Circola in occidente l’idea che gli eterosessuali, devoti alla differenza sessuale istituita da Dio, siano relitti del passato. Un giovane pittore per spiegare un suo quadro mi confessa, contrito, che gli piacciono le donne, dichiarandosi antiquato e per giunta inferiore ai sodomiti che considera più “autentici e completi”. Temo che questa sia un’opinione diffusa tra i giovani (conformisti per definizione) e gli artisti (idem come sopra). E’ un’opinione scema. Giovani e artisti chiaramente non ne sanno mezza di demografia: negli Usa ne sa qualcosa Elon Musk e sarebbe come se in Italia ne sapessero e insieme ne parlassero John Elkann e Silvio Berlusconi (in Italia di demografia ne sappiamo soltanto io e Roberto Volpi e forse Blangiardo dell’Istat). Giovani e artisti ignorano che l’occidente prono a Sodoma sta soffocando sotto la pioggia di zolfo della denatalità. Mentre l’oriente avanza e soprattutto l’India che a livello di popolazione, e non solo di popolazione (senza demografia non esiste economia), sta per superare la Cina. Il futuro è arcobalenico? Ma figuriamoci. Sono cose che può pensare un lettore di Mario Desiati, ventaglio rosa della narrativa dell’estinzione… Sodoma aggredisce soltanto le nazioni che muoiono: nelle nazioni che crescono si venera la Yoni.

Di più su questi argomenti:
  • Camillo Langone
  • Vive a Parma. Scrive sui giornali e pubblica libri: l'ultimo è "Eccellenti pittori. Gli artisti italiani di oggi da conoscere, ammirare e collezionare" (Marsilio).