Matteo Salvini applaude Draghi durante il discorso al Parlamento (Ansa)

Dopo la giravolta

Salvini alla prova di una complicata disintossicazione chiamata Draghi

Salvatore Merlo

Il presidente del Consiglio dice “euro irreversibile” e il leghista applaude. Come Totò quando prendeva gli schiaffi

Di più su questi argomenti:
  • Salvatore Merlo
  • Milano 1982, vicedirettore del Foglio. Cresciuto a Catania, liceo classico “Galileo” a Firenze, tre lauree a Siena e una parentesi erasmiana a Nottingham. Un tirocinio in epoca universitaria al Corriere del Mezzogiorno (redazione di Bari), ho collaborato con Radiotre, Panorama e Raiuno. Lavoro al Foglio dal 2007. Ho scritto per Mondadori "Fummo giovani soltanto allora", la vita spericolata del giovane Indro Montanelli.