Referendum Quirinale: i rassegnati e gli ambiziosi

Carmelo Caruso

Oltre il referendum sul taglio dei parlamentari c'è la corsa sotterranea per il Colle. Chi vota "no" ha smesso di pensarci (vedi Prodi) mentre chi tace ci spera ancora. La mappa