cerca

Meno Sgarbi, più Maltese

Lo sballo dei populismi costretti ad abdicare. Godersi Maltese per Draghi, per non pensare al triste show di Sgarbi

25 Giugno 2020 alle 21:16

Meno Sgarbi, più Maltese
Da un’Altra Europa con Tsipras a un’altra Italia con Draghi, con la stessa leggerezza, la stessa facilità. Con il titolo “Sognando Draghi” Curzio Maltese, parlamentare europeo dal 2014 al 2019 proprio nelle liste dell’Altra Europa con Tsipras, è tornato in pagina su Repubblica e ha stupito per lo zelo, ancorché sognante, con cui si è iscritto a una corrente già ben nutrita ma sempre più confusa, quella dei sostenitori di Mario Draghi a prescindere dal suo pensiero e dalla sua...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Giuseppe De Filippi

Giornalista, vicedirettore del Tg5, mando lettere al Foglio e ci scrivo appena posso, ma i pezzi più belli, per i quali conto sui miei amici per un'edizione rilegata post-mortem oppure non so per i miei 80 anni sono quelli per Golf Today. Ho cominciato a L'Opinione, simpaticissimo settimanale del Pli, e li ho imparato il pezzo liberale standard, replicabile infinite volte. Cerco però di evitare la riscrittura del pezzo standard (a meno di avere gran fretta). Mi diverte la politica e parlarne ma non con gli agitati, e poi il golf, la neve, il mare, fare la spesa, sciare. Raro esempio di compratore e lettore di libri (anche di poesia) anziché scrittore e poeta. Ne ho scritto uno solo, anni fa assieme a Stefano da Empoli, sulla banca centrale europea. Ma non lo avevo più e quindi anche quello l'ho comprato, usato, su internet.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi