cerca

DUDU'

Ormai è chiaro che Berlusconi è insalvabile. Lo si è capito ieri, quando si è sfogato contro Dudù e gli altri cagnetti (quelli a quattro zampe, non quelli del partito) che gli ciondolano intorno

15 Aprile 2015 alle 16:36

DUDU'
DUDU’. Ormai è chiaro che Berlusconi è insalvabile. Lo si è capito ieri, quando si è sfogato contro Dudù e gli altri cagnetti (quelli a quattro zampe, non quelli del partito) che gli ciondolano intorno: “Basta, non ne posso più di avere queste bestie in giro per la casa. Non è vero che gli animali mi piacciono, anzi a dirla tutta non mi son mai piaciuti” (Stampa). E proprio mentre il fuggi fuggi intorno a lui impazza, lo sbadato di Arcore  dimentica il saggio avvertimento del presidente americano Truman: “Se in politica vuoi un amico, comprati un cane”. Ce l’aveva – poi forse gli è venuto l’atroce sospetto che anche Dudù sia passato con Fitto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi