cerca

Massimo Recalcati, lo psicoanalista organico

Dal lettino al Lingotto. Metamorfosi del guru in pectore della scuola politica renziana

Marianna Rizzini

Email:

rizzini@ilfoglio.it

20 Marzo 2017 alle 09:53

Massimo Recalcati, lo psicoanalista organico

Massimo Recalcati (a sinistra) con Agnese Landini Renzi, Alessandra Moretti e Maria Elena Boschi nel novembre scorso alla Leopolda (foto LaPresse)

Ci avevano provato con tutto, a rianimare l’esangue corpaccione del giovane eppure malconcio Partito democratico: con il politologo, con i padri fondatori, con gli esperti di leggi elettorali, con le madrine e i padrini, i cantanti e gli attori, i filosofi e gli scrittori, e con i camper, i treni, i volantini, le cosiddette “alchimie programmatiche” e l’amalgama tra componenti impossibili da amalgamare – rilanciata in ogni possibile versione. Ci avevano provato per anni, tra Walter Veltroni e Pier Luigi...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Marianna Rizzini

Marianna Rizzini

Marianna Rizzini è nata e cresciuta a Roma, tra il liceo Visconti e l'Università La Sapienza, assorbendo forse i tic di entrambi gli ambienti, ma più del Visconti che della Sapienza. Per fortuna l'hanno spedita per tempo a Milano, anche se poi è tornata indietro. Lavora al Foglio dai primi anni del Millennio e scrive per lo più ritratti di personaggi politici o articoli su sinistre sinistrate, Cinque Stelle e populisti del web, ma può capitare la paginata che non ti aspetti (strani individui, perfetti sconosciuti, storie improbabili, robot, film, cartoni animati). E' nata in una famiglia pazza, ma con il senno di poi neanche tanto. Vive a Trastevere, è mamma di Tea, esce volentieri, non è un asso dei fornelli.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi