cerca

Lettera d'amore a Catherine Zeta Jones

Per vicende strane mi trovo a dormire in un fienile abbandonato

31 Maggio 2019 alle 06:00

Lettera d'amore a Caterina Zeta Jones

Catherine Zeta-Jones

Catherine Zeta Jones siete la mia artista preferita. Nel film di ladri con Sean Connery sei bellissima. Il film anche. Sono un giovane (ma neanche) per vicende strane mi trovo a dormire in un fienile abbandonato. Ci sono diverse balle di fieno e il proprietario mi ha detto di dormirci senza problemi, tanto non le conviene venderle. Ho un fratello di 280 chili che vive in montagna. Da bambino sono stato nel coro dell’Antoniano. Poi mi hanno sbattuto fuori per i miei atteggiamenti. Volevo un camerino singolo e acqua Perrier. In più non cantavo manco tanto bene.

 

Gentile amore, potremmo vederci già oggi a Bristol? Vengo con il treno Vicenza-Bristol che parte adesso.

 

Sei bellissima che bello baciarti.

 

Adesso amore ti saluto e vado a vedere se c’è in giro qualcosa da mangiare. Uova e formaggio si trovano sempre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Giovanni

    03 Giugno 2019 - 09:09

    Altolà! Ci sono prima io...

    Report

    Rispondi

Servizi