cerca

Contrarian per scelta

16 Dicembre 2011 alle 00:00

Christopher Hitchens è morto ieri, a 62 anni, a causa del cancro all'esofago che l'ha colpito un anno fa. Il Foglio ha avuto modo di conoscere e apprezzare uno dei saggisti e polemisti più brillanti degli ultimi decenni in particolare durante gli anni della guerra in Iraq: Hitch, come lo chiamavano gli amici, era trotzkista, ma era diventato uno dei più grandi sostenitori dell'intervento contro la dittatura irachena e contro l'islamofascismo [continua a leggere]

Domani nel Foglio uno speciale dedicato a Hitchens

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi