Trump ha tradito tutti. Anche Israele ora si fa una domanda: e se dopo i curdi i prossimi fossimo noi?

Per lo stato ebraico il presidente americano è diventato inaffidabile e Netanyahu ha ricordato la regola base: dovremo farcela da soli. Una coincidenza tra impeachment e Yom Kippur

Reporter:

Micol Flammini

5

11/10/2019

Roma. Il tradimento all’Europa è arrivato presto, i dazi, le accuse ai paesi membri della Nato di essere free riders. Dopotutto che tra il presidente americano e alcuni leader europei, quelli europeisti, non ci sarebbe stata una grande simpatia, si sapeva da subito, ma Trump ha portato gli Stati Uniti fuori dagli affari europei, anzi contro e questo, forse, è stato il suo primo tradimento internazionale. Quello ai curdi è stato un tradimento ancora più forte, perché il presidente americano...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.