La paura fa Centinaio

Reporter:

Valerio Valentini

1

15/08/2019

Roma. Il bluff è talmente sgraziato, che i grillini, che pure sono i grillini, nemmeno ci cascano. Sono da poco passate le nove del mattino quando il ministro leghista Gian Marco Centinaio sembra provare a rianimare col defibrillatore un esecutivo già morto. “Ma questo è il governo, mica un giochino per fare like”, sbotta subito Sergio Battelli, fedelissimo di Luigi Di Maio. “Salvini è un pericolo per il paese, ormai: non si può giocare con gli italiani. Non è accettabile:...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.