cerca

La nuova capalbio

21 Giugno 2019 alle 23:12

La nuova capalbio

Fuori l’autore, dentro il cinema di genere. A Pesaro il festival estivo più radical chic d’Italia riabilita Sergio Leone e i cinepanettoni

Nuovo cinema” fu un’etichetta elaborata a ridosso del Sessantotto per indicare tutto un cinema “altro” e “oltre”, come si diceva allora, cioè non conformista, non industriale, non narrativo, non omologato allo “spettacolo”, contro Hollywood, contro Cinecittà, contro il pubblico; il “New American Cinema”, il “Free Cinema”, tutte le Nouvelle Vague, il “terzo cinema”; un cinema marginale, antagonista, assolutamente minoritario, aperto e disponibile a tutti gli “ismi” (coi suoi film strutturalisti, femministi, situazionisti, film che non erano più film, casomai “gesti”,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

12

22/06/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi