La maggioranza che governa il Pd è già spaccata sul Jobs Act

Reporter:

David Allegranti

3

22/06/2019

Roma. La segreteria di Nicola Zingaretti si è appena insediata ma già deve fare i conti con le divisioni interne su questioni centrali come l’economia e il lavoro. L’aspetto interessante è che è la stessa maggioranza che ha sostenuto Zingaretti al congresso ad avere due linee diverse e contrastanti. Per esempio sul Jobs act. Antonio Misiani, capo del dipartimento Economia al Largo del Nazareno, mercoledì scorso ha spiegato al Foglio che sugli 80 euro e il Jobs act bisogna essere...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.