Gli intenti dello Zar Putin

10 Giugno 2014 alle 18:00

Missione compiuta di Putin

Vladimir Putin (foto LaPresse)

L'obiettivo di Putin non è quello di ricostruire l'impero delle Repubbliche Sovietiche, esperienza storica fallimentare alla quale sono rimasti legati solo pochi patetici nostalgici, che si riuniscono issando i vecchi ferri arrugginiti di regime. L'intento di Putin è quello di ricostruire politicamente e come identità di antica appartenenza la Sacra Russia ortodossa che rifulse nel periodo degli Zar. Almeno lui un ideale di identità popolare forte ce l'ha, a differenza di noi nichilisti occidentali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi