cerca

La nuova torre di Babele

20 Dicembre 2011 alle 20:00

Proprio così, non si capisce più niente, disintegrate le coalizioni politiche, i partiti vanno ognun per sè, lacerati al loro interno e tutti insieme costretti all'accompagnamento coatto del governo Monti. Solo i sindacati paiono ricompattati e Dio solo lo sa se è un bene. L'Europa non sta messa meglio, tra pregiudizi, nazionalismi e complessi di superiorità, una nave di ammutinati nel mare tempestoso della crisi. Ma il guaio più grosso è che i reggitori delle nostre sorti sono per lo più mezze calzette, incompetenti e presuntuosi. Forse la profezia Maya è vera, ma per un solo continente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi