cerca

Le sorelle di Allah e le femministe di casa nostra

27 Settembre 2011 alle 14:42

Dice Zahra Rahnavard: "Il valore fisico della donna islamica è riservato alla casa e al marito, non ai capitalisti e agli stranieri..." Se la papessa B.Spinelli dovesse scoprire che anche la moglie di Hossein Moussavi si riferiva al Cav., scometto che sottoscriverebbe subito la frase e anche quel "è riservata alla casa e al marito...."

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi