cerca

Brunetta e i certificati

27 Settembre 2011 alle 10:44

L'universo mondo (italiano) è insorto contro il ministro Brunetta, colpevole di aver detto una cosa che nel resto del mondo è (infatti non esistono) una ovvietà assoluta: aboliamo i certificati. Nessuno, che non fosse un perfetto reperto archeologico di burocrate sovietico o un folle di caratura cosmica, riuscirebbe a comprendere l'utilità di richiedere allo stato un'attestazione, qualsiasi genere di attestazione, da fornire poi allo stato medesimo o a sue dirette emanazioni per provare di essere "innocenti" a uno cui basta fare un click per verificarlo. Invece la strenua difesa dello stato di stampo sovietico, ormai unico al mondo, o forse insieme alla Corea del Nord, è la reazione generale davanti all'idea del povero Brunetta, reo di avere fatto un'affermazione che, se attuata, ci avrebbe permesso di avvicinarci, finalmente, almeno al livello delle democrazie africane. Così non sarà, purtroppo. Così continueremo, unici al mondo, a fare la fila davanti a sportelli (e impiegati...) inutili, a pagare bolli inutili, a perdere tempo (e a proposito di spreco di tempo e danaro parlerò un'altra volta dell'invenzione della "formazione permanente" dell'ultima manovra, che grida vendetta), sprecandolo per far lavorare persone per produrre assolutamente niente, a intasare uffici pubblici (inutili...) e a bloccare, snaturandone ope legis i fini e le funzioni, attività private, costrette a inseguire tanti bei fogli di carta con un timbro e una firma. Se aveste anche solo una pallida idea della "carta" inutile e costosa che occorre produrre da parte di un qualsiasi professionista o impresa, per piccoli che siano (perchè qualche giornalista, se non altro per divertimento, non fa almeno un articoletto sull'argomento?), rimarreste basiti. Se si vuole far morire un paese non resta che unirsi alle geremiadi di Grasso (ovvio) e Maroni (meno ovvio e furbetto, ma sulle nostre spalle).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi