cerca

Le Alpi Apuane e il carbonato di calcio

18 Dicembre 2010 alle 09:00

Nessuno di preoccupa dello scempio sistematico alle Alpi Apuane. Il mese scorso nella zona di Massa Carrara si sono verificati smottamenti del terreno e frane provocat , come al solito, dalla pioggia che nessun giudice potrà mai inquisire. Poi silenzio. Il problema è invece di scottante attualità e concerne lo sfruttamento delle Alpi Apuane per ricavarne carbonato di calcio indispensabile alle industrie cosmetiche. Chi controlla? E soprattutto chi controlla i controllori? Se ne riparlerà soltanto nell'eventualità di un ulteriore disastro con conseguenti perdite di vite umane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi