cerca

Sisto (FI) ci spiega perché l’Italia si sta consegnando alle procure

Il deputato e responsabile nazionale del dipartimento Affari costituzionali di Forza Italia: “Il vero dramma è che, tra whistleblower e trojan, la Pa finisce nelle mani delle procure. Occhio alle intercettazioni a strascico”

29 Febbraio 2020 alle 06:00

Sisto (FI) ci spiega perché l’Italia si sta consegnando alle procure

Foto LaPresse

Roma. “E’ un provvedimento liberticida che consegna il paese ai pubblici ministeri”. Non usa mezzi termini Francesco Paolo Sisto, deputato di Forza Italia, responsabile nazionale del Dipartimento affari costituzionali, nel commentare gli effetti del decreto intercettazioni approvato in via definitiva dal Parlamento giovedì sera. Il decreto, che modifica la precedente riforma varata due anni fa dal governo Gentiloni (ma mai entrata in vigore) prevede innanzitutto l’estensione dell’utilizzo dei trojan, cioè dei captatori informatici inoculati nei dispositivi elettronici per effettuare intercettazioni...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Ermes Antonucci

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi