(AP Photo/Andy Wong)

A tutto export

Davvero l'economia cinese vola dopo la pandemia?

I numeri "politici" e i dubbi degli economisti, i problemi con la crescita senza aumento dei consumi. Nel mezzo, una pandemia che non si ferma

Giulia Pompili

Il pil del Dragone è cresciuto del 2,3 per cento nel corso del 2020. E’ la crescita annuale più bassa degli ultimi quarantacinque anni, ma lo stesso un grande risultato geopolitico per Pechino

Di più su questi argomenti:
  • Giulia Pompili
  • È nata il 4 luglio. Giornalista del Foglio dal 2010, si occupa delle vicende che attraversano l’Asia orientale, soprattutto di Giappone e Coree, e scrive periodicamente anche di Cina e dei suoi rapporti con il resto del mondo. Ha una newsletter settimanale che si chiama “Katane”. È terzo dan di kendo.