cerca

Viva la democrazia a Taiwan

L’isola mostra alla Cina come non ci si comporta con un popolo libero

14 Gennaio 2020 alle 06:00

Viva la democrazia a Taiwan
Le elezioni di sabato a Taiwan, in cui la presidente Tsai Ing-wen è stata riconfermata per un secondo mandato con un voto record, offrono una lezione al resto del mondo. La lezione è per il presidente cinese Xi Jinping e per il Partito comunista, che da decenni sperano di riannettere la “provincia ribelle” di Taiwan e che, con la vittoria di Tsai, vedono la prospettiva di una riunificazione sotto l’egida comunista allontanarsi sempre di più – quanto meno la prospettiva...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi