cerca

La solidarietà internazionale a Parigi, per l'incendio di Notre Dame

La cattedrale è “un simbolo della nostra cultura europea”, dice Merkel. Da Trump all'Italia, tutti i messaggi di vicinanza del mondo della politica alla Francia

15 Aprile 2019 alle 21:09

La solidarietà internazionale a Parigi, per l'incendio di Notre Dame

"Brucia una parte di noi", scrive Emmanuel Macron, su Twitter, mentre la cattedrale di Notre Dame è colpita da un enorme incendio che dalle soffitte si è diffusa sul tetto e ne ha fatto crollare la guglia. Il presidente francese è arrivato sul posto alle 20.30 e ha cancellato il discorso alla nazione previsto per questa sera. "Notre-Dame in fiamme. Emozione di un'intera nazione. Un pensiero per tutti i cattolici e per tutti i francesi. Come tutti i nostri compatrioti, sono triste stasera nel vedere questa parte di noi che brucia", scrive Macron. 

 

 

La cattedrale di Notre Dame è "un simbolo della Francia" e della "nostra cultura europea", ha detto la cancelliera tedesca, Angela Merkel. Heiko Maas, ministro tedesco degli Affari esteri, ha scritto che la cattedrale "in fiamme rompe anche i nostri cuori. I nostri pensieri vanno a tutte le forze di intervento e ai nostri amici e amiche francesi. Speriamo a fianco a loro che questo incendio non farà nessuna vittima”.

  

"Bisogna agire in fretta", twitta Donald Trump. "E' terribile vedere l'enorme incendio nella cattedrale di Notre Dame. Forse aerocisterne potrebbero essere usate per spegnere le fiamme".

  


"Un coup au coeur pour les Français et pour nous tous les Européens #NotreDame". Così il premier Giuseppe Conte esprime in francese la sua solidarietà per quanto sta accadendo a Notre Dame: un colpo al cuore. "Un pensiero e un abbraccio al popolo di  arigi. Dall'Italia tutta la nostra vicinanza e tutto l'aiuto che potremo dare", scrive il ministro dell'Interno italiano, Matteo Salvini. Mentre il vicepremier pentastellato Di Maio si dice "vicino al popolo francese per questo terribile incendio che ha colpito la cattedrale di Notre Dame, patrimonio dell'umanità tutta. Per Parigi e la Francia il supporto e il sostegno di tutto il governo italiano!". 

 

 

“È un dramma”, ha detto l'arcivescovo di Parigi, Michel Aupetit. La diocesi, riferisce il Parisien, al momento non rilascia altre dichiarazioni ufficiali. "Grandissima emozione di fronte a questo drammatico incendio a Notre Dame, patrimonio mondiale dal 1991. L'Unesco segue da vicino la situazione e si tiene al fianco della Francia per salvaguardare e riabilitare questo patrimonio inestimabile", ha dichiarato invece il direttore generale dell'Unesco, Audrey Azoulay.

 

"Scene devastanti della cattedrale di Notre Dame in fiamme. Londra, per sempre amica, soffre oggi con Parigi", twitta il sindaco di Londra, Sadiq Khan. La sindaca di Roma, città gemellata con Parigi da più di 60 anni, ha twittato: “@Roma abbraccia #Parigi. Le immagini dell’incendio nella cattedrale di #NotreDame fanno davvero male. I romani sono al fianco dei cittadini di Parigi. Un pensiero a tutti i francesi. Sostegno alla sindaca @Anne_Hidalgo in questo terribile momento”.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi