cerca

Maometto, primo fra i nuovi nati in Europa

Inghilterra, Belgio, Paesi Bassi e Norvegia: il nome del Profeta dell'islam testimonia la nuova realtà demografica europea.

5 Settembre 2016 alle 16:18

Maometto, primo fra i nuovi nati in Europa

foto brightcrystal© via Flickr

L’Ufficio Nazionale di Statistica ha reso noto che il nome più gettonato in Inghilterra e Galles per neonati maschi è Maometto, nelle sue varie forme (Muhammad, Mohammed, Mahmud, etc…). L’anno scorso sono nati 3.588 Muhammad, 2.536 Mohammed 1.116 Mohammad, per un totale di 7.240 nomi del tipo. Subito dopo ci sono 6.649 Oliver, 5.804 Jack e 5.379 Harrry. Dieci anni fa l’Ufficio annunciava che Muhammad era entrato fra i primi dieci nomi scelti per neonati.

 

Non è un fenomeno isolato all’Inghilterra. A Bruxelles il primo nome dei nuovi nati non è più da molto tempo François, ma Mohammed. Fatta eccezione per il secondo nome più usato – l’ebraico Adam – i successivi cinque a Bruxelles sono nell’ordine gli islamici Rayan, Ayoub, Mehdi, Amine e Hamza. In Olanda dal 2009 il nome Mohammed è oggi il più usato fra i nuovi nati. Nelle quattro più grandi città dei Paesi Bassi – Amsterdam, Rotterdam, l’Aia e Utrecht – Mohammed, con le variazioni di Mohammed e Muhammad, è il nome più diffuso tra i nuovi nati. Addirittura all’Aia, variazioni dei nomi del Profeta sono al primo, al secondo e al quinto posto. Ad Amsterdam Mohamed e Mohammed sono al primo e al quarto posto, staccando di gran lunga nomi tipicamente olandesi come Adam e Max. Dal 2014, Mohammed è il nome più popolare fra i nuovi nati a Oslo, Norvegia. La popolarità del nome del Profeta dell’islam testimonia la nuova realtà demografica europea, dove le comunità musulmane, specie in Nord Europa, contribuiscono agli alti tassi di fertilità e di crescita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi