cerca

La bellezza di andare a votare a braccetto con l’esercizio provvisorio

I mercati temono l’incertezza (spread a 238) ma molto di più la certezza di politiche sconsiderate. Votare si può, niente scuse

9 Agosto 2019 alle 19:41

La bellezza di andare a votare a braccetto con l’esercizio provvisorio

Camera dei Deputati, informativa del ministro Tria (foto LaPresse)

Roma. “Fa risparmiare”, è la prima cosa che risponde Paolo Cirino Pomicino alla domanda sul pericolo di esercizio provvisorio nel caso in cui il paese non riuscisse a votare la legge di Bilancio. “Dall’83 al ’92 – dice l’ex presidente della commissione Bilancio e ministro del Bilancio per la Dc negli anni Ottanta – una sola volta siamo andati in esercizio provvisorio, perché io ero a farmi operare a Houston. Ma non è una cosa scandalosa o disastrosa, anzi”. Il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Luciano Capone

Luciano Capone

Sono cresciuto in Irpinia, a Savignano. Sono al Foglio da 12-13 anni, anche se il Foglio non l’ha mai saputo, da quando è diventato la mia piacevole lettura quotidiana. Dal 2014 sono sul Foglio e stavolta lo sa anche il Foglio. Liberista sfrenato, a volte persino selvaggio.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi