cerca

Una Nexi non fa primavera in Borsa

Le poche quotazioni a Milano risentono del governo investitor-repellente

13 Marzo 2019 alle 06:04

Il miracolo della Borsa italiana

Piazza Affari, Milano. La sede della Borsa italiana (foto LaPresse)

L’imminente quotazione di Nexi, azienda italiana leader nei pagamenti elettronici fondata nel 2017 promette di essere per Piazza Affari l’Ipo dell’anno, con 8 miliardi di capitalizzazione, per un quarto offerti in partenza ai piccoli investitori. La cifra però non compenserà il delisting avvenuto il 5 marzo di Luxottica, 25,2 miliardi di capitalizzazione, che dopo la fusione con Essilor ha optato per Parigi. Decisione del nuovo management italo-francese e dello storico azionista di maggioranza Leonardo Del Vecchio, ma che rispecchia il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi