cerca

Il bonus assunzioni funziona. E le imprese non licenziano

Per alcuni, al termine del triennio di incentivi, le aziende avrebbero cacciato i lavoratori. I dati dell'Inps certificano che così non è stato 

4 Luglio 2018 alle 17:22

Il bonus assunzioni funziona. E le imprese non licenziano

Vedrete, dicevano i “profeti di sventura”, ci sarà un'ondata di licenziamenti. Finito il triennio di incentivi alle assunzioni introdotti dal governo Renzi, chi ha ottenuto un lavoro verrà comodamente rispedito a casa. Vedrete, ed era tutta un'attesa di scenari apocalittici con orde di disoccupati. 

 

  

Lo ha scritto anche l'Inps nel suo rapporto annuale presentato oggi dal presidente Tito Boeri: “Oltre che in generale sulla sopravvivenza dei rapporti di lavoro agevolati, si è discusso di una possibile ondata di licenziamenti sul finire del triennio incentivato con la decontribuzione 2015”. Si è discusso, eccome, ma dato che il triennio è terminato nel 2018 la domanda è d'obbligo: come è andata veramente?

  

 

  

L'Inps ha effettuato una "verifica puntuale" per controllare "se i tassi di licenziamento siano effettivamente 'esplosi' alla fine del triennio agevolato". Il confronto è tra i “rapporti attivati” nel primo trimestre 2015 e quelli del primo trimestre 2014. L'Istituto ovviamente sottolinea che, per “una verifica completa con riferimento a tutte le attivazioni 2015” occorrerà attendere il 2019. In ogni caso, da questo primo confronto, emerge che il tasso di licenziamento, nei primi 18 mesi, è inferiore nel 2015 rispetto al 2014. Mentre “si è del tutto normalizzato successivamente, senza alcuna apprezzabile anomalia di comportamento anche attorno ai 36 mesi”. “Ciò – conclude il rapporto – non significa che casi singoli di comportamenti totalmente opportunistici, finalizzati esclusivamente a 'sfruttare' la decontribuzione, ci possano essere e siano stati: ma se ne può negare ogni consistente rilevanza quantitativa”. Con buona pace dei “profeti di sventura”.        

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi