cerca

Il giallo che sfiorò Toscanini

Nel 1935 l’assassinio del suo medico di fiducia e amico. Nuove indagini da romanzo, con colpi di scena

26 Febbraio 2018 alle 13:05

Il giallo che sfiorò Toscanini

Arturo Toscanini con la moglie (foto LaPresse)

Piazze è una frazione del comune di Cetona, fino a pochi anni fa il viaggiatore poteva mangiare e alloggiare alla Locanda Toscanini, sulla omonima strada. La doppia intitolazione, della pensione e della strada, non è casuale, il maestro, negli anni Trenta, trascorse infatti lunghi periodi fra le mura di pietra della locanda che, sul lato opposto al borgo, affacciano tuttora verso la campagna senese. Ed è proprio un pranzo alla Locanda Toscanini che ha offerto a Filippo Iannarone, romano che...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi