cerca

Salvini contro Spadafora e le nuove tasse sui voli in Francia

Tutto quello che è successo in Italia e nel mondo senza fronzoli e divagazioni

9 Luglio 2019 alle 21:38

Salvini contro Spadafora e le nuove tasse  sui voli in Francia

Foto LaPresse

DALL'ITALIA

Salvini chiede le dimissioni del sottosegretario Spadafora (M5s). “Fossi in lui mi dimetterei, le ong lo aspettano”, ha detto Salvini in una conferenza stampa al Cara di Mineo. Il sottosegretario alle Pari opportunità del M5s aveva accusato il leader della Lega di “maschilismo” e di “attacchi verbali contro Carola Rackete” in un’intervista ieri su Repubblica.

La Lega propone un emendamento al dl sicurezza per portare fino a un milione di euro le multe per le ong che non rispettano il divieto di ingresso nella acque territoriali. Previsto l’arresto del comandante della nave.


   

Ordinato lo spegnimento dell’Altoforno numero 2 dell’ex Ilva. Secondo la magistratura, l’azienda non avrebbe rispettato gli obblighi sulla tutela della sicurezza. “Di Maio chiederà la sospensione del provvedimento”, ha detto il segretario della Fim Cisl, Marco Bentivogli.


  

L’ex magistrato Bellomo agli arresti domiciliari per avere maltrattato tre borsiste e una ricercatrice del suo corso di preparazione al concorso in magistratura. Bellomo (accusato anche di estorsione) avrebbe imposto un “dress code” alle studentesse.


   

Costa promette di risolvere la crisi dei rifiuti a Roma entro “10 o 15 giorni” dopo un vertice con Virginia Raggi, Nicola Zingaretti e Di Maio.


   

Borsa di  Milano. Ftse-Mib -0,40 per cento. Differenziale Btp-Bund a 209 punti. L’euro chiude stabile a 1,12 sul dollaro.

    

DAL MONDO

   

Il governo libico ha rilasciato 350 migranti dal centro di detenzione di Tajoura, dove nei giorni scorsi erano morte 53 persone a seguito di un bombardamento dell’aviazione del generale Khalifa Haftar, che assedia Tripoli. L’Unhcr ha scritto su Twitter che fornirà assistenza ai migranti e ai richiedenti asilo.


  

È morto Ross Perot. Il miliardario texano aveva fatto una fortuna con i servizi informatici e si era candidato alla presidenza nel 1992 e nel 1996. Aveva 89 anni ed era malato di leucemia.


  

Trump non può bloccare i suoi critici su Twitter. Per il tribunale d’appello è una violazione del Primo emendamento.


  

Carrie Lam ha definito “morto” il progetto di legge sull’estradizione che ha provocato proteste oceaniche a Hong Kong nelle ultime settimane. Il disegno di legge tuttavia non è stato ritirato.


  

Virgin Galactic si quoterà in Borsa. Con i fondi della quotazione la compagnia di viaggi spaziali di Richard Branson spera di finanziare la tecnologia necessaria per il turismo nello spazio.


 

La Francia tasserà i voli aerei che partono dal paese per somme che vanno dagli 1,5 ai 18 euro. I ricavi serviranno a incentivare mezzi di trasporto sostenibile.


  

Si è dimesso il ministro delle Finanze del Messico, denunciando una politica economica senza coperture.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi