I nuovi fascicoli sul caso David Rossi e l'invito di Macron a Saad Hariri. Le notizie del giorno, in breve

Tutto quello che è successo mercoledì in Italia e nel mondo senza fronzoli, fuffa e divagazioni

15 Novembre 2017 alle 21:31

I nuovi fascicoli sul caso David Rossi  e l'invito di Macron a Saad Hariri. Le notizie del giorno, in breve

Foto LaPresse

Dall'Italia

   

L’economia italiana è in ripresa ma ha bisogno di tempo. Secondo l’agenzia di rating Standard & Poor’s, l’Italia sta uscendo dai sei anni di stagnazione. Rimangono però dei problemi legati al tasso di disoccupazione, giudicato ancora alto.

  


 

Piero Fassino ha iniziato le consultazioni per cercare di riunire le forze di sinistra. Oltre agli incontri con i presidenti di Camera e Senato, l’esponente del Pd ha avuto un faccia a faccia con Nencini, segretario del Psi. Mdp risponde: “Se vuole un confronto parli con Speranza”. Bersani: “Voglio dire a Veltroni, Prodi e Letta che gli appelli non bastano”.

  


  

Due fascicoli sul caso David Rossi, l’ex capo della comunicazione di Mps, morto nel 2013, sono stati aperti dalla procura di Siena.

   


 

Via libera sul Whistleblowing. La Camera ha approvato la legge che permette ai dipendenti di segnalare attività illecite nel pubblico e nel privato.

  


  

Milena Gabanelli dice addio alla Rai e in un post su Facebook scrive: “E’ stato il mio ultimo giorno qui, proseguirò il mio mestiere su un altro mezzo”.

  


  

“Per l’Ema Milano sede eccellente”. Secondo fonti tedesche, la città ha ottime chance di aggiudicarsi l’agenzia europea.

  


  

Borsa di Milano. Ftse-Mib -0,62 per cento. Differenziale Btp-Bund a 145,10 punti. L’euro chiude in rialzo a 1,18 sul dollaro.

  


 

Dal mondo

   

Colpo di stato in Zimbabwe, detenuto Mugabe. Le Forze armate del paese hanno annunciato sulla tv di stato di tenere in custodia Mugabe e sua moglie, ma di avere arrestato soltanto i “criminali” vicini al capo dello stato. “Sono confinato in casa ma sto bene”, ha detto Mugabe in una telefonata con il presidente sudafricano, Jacob Zuma.

  


  

Macron invita Hariri in Francia. Il presidente francese ha comunicato di aver invitato l’ex primo ministro del Libano, Saad Hariri, dopo un colloquio con Mohammed bin Salman, principe ereditario saudita e lo stesso Hariri. Il presidente libanese, Michel Aoun, ha detto che ritiene Hariri come “detenuto” in Arabia Saudita: “ Nulla giustifica il suo mancato ritorno a Beirut dopo dodici giorni”.

  


  

Parlamentari Ue in missione in Libia dal 16 al 22 dicembre. La delegazione verificherà la situazione nel paese e il rispetto dei diritti fondamentali.

  


   

Il Parlamento europeo chiederà in modo formale al Consiglio di attivare l’articolo 7 del trattato sull’Unione europea verso la Polonia.

 


 

Airbus vende aerei per 49 miliardi di dollari all’azienda americana Indigo Partners, che ha acquistato 430 apparecchi, superando Boeing. L’annuncio del più grande contratto mai siglato dal consorzio europeo è arrivato dal Dubai Air Show negli Emirati arabi uniti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi