cerca

Non è stata una grande serata per Netflix ai Golden Globe

Aveva 34 candidature e ha vinto due soli miseri premi in un evento che si è contraddistinto per brutti vestiti, pianti, battute non riuscite e trionfi scontati

6 Gennaio 2020 alle 18:04

Il maestro di cerimonie Ricky Gervais ha detto agli ospiti “ora vi sfotto”, e si è messo d’impegno, azzeccando qualche battuta e mancandone altre: “Sarà il mio ultimo anno qui, la vita è breve e non ha un seguito”. L’intenzione di smettere era già stata annunciata, evidentemente non si trova un sostituto: la battuta tra la cena vegana per salvare il mondo e i vegetali dell’Associazione stampa estera a Los Angeles potrebbe sveltire le pratiche. Le sconcezze sono state coperte...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Mariarosa Mancuso

Critica cinematografica, ha studiato filosofia e ha cominciato a occuparsi di cinema per le radio della svizzera italiana. Lavora per Il Foglio sin dai primi numeri e ha tradotto i racconti di Edgar Allan Poe. Ha raccolto le recensioni di un anno di lavoro in un libro del Foglio che ha preso il nome dalla rubrica del sito, Nuovo cinema Mancuso. Nel 2010 Rizzoli ha aggiornato e ristampato Nuovo cinema Mancuso, con la partecipazione di Giuliano Ferrara e Aldo Grasso.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi