cerca

Zombie e tradizioni a Cannes 2019

Si apre il Festival dell’inclusione, tutti vorrebbero vedere Il Trono di Spade e nessuno osa chiederlo

14 Maggio 2019 alle 19:37

Zombie e tradizioni a Cannes 2019

Foto LaPresse

“La grande domanda”, titola l’imbattibile newsletter di Deadline (per i tempi della notizia, almeno: Variety è più bravo a raccontare storie). Siamo curiosissimi di conoscere la grande domanda di Cannes 2019, aperto ieri dagli zombie di Jim Jarmusch, “The Dead Don’t Die” e un cast da far felice anche il più snob dei red carpet. Pensiamo subito a Netflix, ancora bandita finché non si deciderà a venire a patti con i distributori francesi. Sbagliato: la grande domanda riguarda “Game of...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Mariarosa Mancuso

Critica cinematografica, ha studiato filosofia e ha cominciato a occuparsi di cinema per le radio della svizzera italiana. Lavora per Il Foglio sin dai primi numeri e ha tradotto i racconti di Edgar Allan Poe. Ha raccolto le recensioni di un anno di lavoro in un libro del Foglio che ha preso il nome dalla rubrica del sito, Nuovo cinema Mancuso. Nel 2010 Rizzoli ha aggiornato e ristampato Nuovo cinema Mancuso, con la partecipazione di Giuliano Ferrara e Aldo Grasso.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi