cerca

cronaca di un processo molto mediatico

L’Australia divisa assiste all’ultimo appello del cardinale Pell

La Corte suprema esamina il ricorso del porporato. Due le strade: proscioglimento o condanna definitiva

10 Marzo 2020 alle 19:06

L’Australia divisa assiste all’ultimo appello del cardinale Pell

foto LaPresse

A furia di rincorrere la cronaca si rischia spesso di perdere di vista altre vicende non meno, anzi diciamo sicuramente più importanti di una pur grave epidemia. Ad esempio, il fatto che un uomo, un principe di santa romana chiesa, al secolo George Pell già capo della Segreteria per l’Economia, stia scontando una condanna a sei anni di carcere nella prigione di massima sicurezza di Barwon, in Australia, a seguito della sentenza emessa a dicembre 2018 che lo ha riconosciuto...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Luca Del Pozzo

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi