cerca

Beckett a Palermo, Pirandello, Shakespeare e il Cantico dei Cantici a Roma

Cosa vedere a teatro nel weekend

13 Aprile 2018 alle 19:42

Beckett a Palermo, Pirandello, Shakespeare e il Cantico dei Cantici a Roma

“Aspettando Godot” di Samuel Beckett, regia di Maurizio Scaparro, interpreti Antonio Salines, Edoardo Siravo, Luciano Virgilio, Fabrizio Bordignon e il giovane Gabriele Cicirello. Scaparro dà un’indicazione a proposito della sua scelta: “Vorrei poter idealmente dedicare questa nostra fatica all’Europa della cultura, la grande dimenticata dell’Europa che viviamo; e a quelle parole che Beckett sussurra quasi per caso, come ‘teatro’, ‘varietà’ ‘circo’”. Quest’allestimento è un’occasione per riflettere sull’attesa vana dell’essere umano.

Palermo, Teatro Biondo. “Aspettando Godot” di Samuel Beckett. Fino al 15 aprile

info: teatrobiondo.it

 


 

Tre appuntamenti con una grande anima del teatro di ricerca, Roberto Latini. L’artista sarà in scena con “I giganti della Montagna” da Luigi Pirandello, “Amleto + Die Fortinbrasmachine” da William Shakespeare e Heiner Müller e il “Cantico dei Cantici”. I suoi lavori mirano “alla sperimentazione del contemporaneo, alla riappropriazione dei classici e alla ricerca di una scrittura scenica originale”. Il fascino del non finito dei “Giganti”, la riscrittura di una riscrittura in Amleto, la ricerca dei sentimenti più veri del “Cantico dei Cantici” sono come l’antologia di una ricerca teatrale materica e speculativa.

Roma, Teatro Vascello. “I giganti della montagna” da Luigi Pirandello 11-12 aprile, “Amleto + Die Fortinbrasmachine” da William Shakespeare e Heiner Müller 14-15 aprile, “Cantico dei Cantici” 19-22 aprile.

info: teatrovascello.it

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi