cerca

Fischiano sempre gli stessi

Che qualcosa non stesse andando per il verso giusto nel quartier generale arbitrale in Brasile si sapeva.

18 Giugno 2014 alle 15:47

Che qualcosa non stia andando per il verso giusto nel quartier generale arbitrale, in Brasile, lo dimostrano anche le ultime designazioni ufficializzate dalla Fifa. Costa Rica-Italia al cileno Osses (alla sua seconda gara), Svizzera-Francia all'olandese Kuipers (quello di Italia-Inghilterra, secondo gettone), Ecuador-Honduras all'australiano Williams. Osses, Kuipers, Geiger e Aguilar dirigeranno tra oggi e venerdì la loro seconda partita in questa Coppa del Mondo, mentre altri tre arbitri sono fermi al palo. E questo non è normale. Per quale motivo Massimo Busacca non designa Gassama (Gambia), Shukralla (Bahrein) e O'Leary (Nuova Zelanda)? Non si fida di loro? Non trova le gare giuste? Possibile. Ma allora, perché sono stati convocati, quando a casa sono rimasti fischietti dal pedigree ben più raffinato? La risposta la sanno solo i papaveri della Fifa, primo fra tutti il cultore della geopolitica, Herr Blatter.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi