Piacentini, commissario per l'Agenda digitale, spiega come funzionerà la "App del cittadino"

Per la prima volta in video, ecco il nuovo servizio per innovare pubblica amministrazione e burocrazia: "Tutto quello che oggi si può fare in settimane, si potrà fare in pochi minuti"

28 Aprile 2018 alle 11:11

Loading the player...

Diego Piacentini, commissario straordinario per l'Agenda digitale spiega come funzionerà la "App del cittadino", un servizio per innovare pubblica amministrazione e burocrazia: "Tutto quello che oggi si può fare in settimane, si potrà fare in pochi minuti". Per la prima volta, la presentiamo in video.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Giovanni Attinà

    28 Aprile 2018 - 12:12

    Il sogno di abolire la burocrazia rimane tale, nonostante la cosiddetta agenda digitale. Sono troppi i burocrati che cercano sempre di complicare i rapporti con i cittadini, in primis i cosiddetti dirigenti, a tutti i livelli.

    Report

    Rispondi

Servizi