cerca

Il Var secondo Gasperini e i 40 anni di Gigi Buffon. Il sabato nel pallone

Prima Sassuolo-Atalanta, poi Chievo-Juventus: quello che c'è da sapere sugli anticipi della ventiduesima giornata di serie A

27 Gennaio 2018 alle 06:07

SASSUOLO-ATALANTA

(sabato ore 18, arbitro Valeri di Roma)

 

Ora si è allineato anche il Crotone ma, storicamente, Sassuolo e Atalanta sono sempre stati accoglienti approdi per i giocatori italiani. E con buoni risultati, visti classifiche e qualificazioni alle coppe europee. Gasperini prova a ripartire dopo la sconfitta in casa contro il Napoli. Ha lasciato i soliti strascichi legati al Var (i centimetri di fuorigioco sul gol di Mertens) e confermato l'inutilità degli incontri allenatori-arbitri, se poi le dichiarazioni recriminatorie restano uguali a se stesse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • luigi.desa

    27 Gennaio 2018 - 11:11

    Fare complimenti alla Giuventus e ad Allegri è piaggeria.E' una macchina da guerra costituita da super uomini che però vederli giocare è una pena . Non hanno un bel gioco ( cfr il Bayern ) sono sparagnini e con la potenza di fuoco che ha la Giuve con le squadrette dovrebbe vincere almeno dai tre gol in sù,come mostra a volte la Lazio una squadra che sa giocare ,aldilà delle individualità molto inferiori a quelle di bianconeri. Evitiamo confronti penosi con altre squadre europee che riempiono gli stadi. La Giuve riempie solo il suo. Eppoi essendo molto anziano in campo internazionale la ho quasi sempre vista fare figure barbine,S.E.&O.

    Report

    Rispondi

Servizi