cerca

Il caffè di Francesca, il mondo senza paura di Pietro. Se avessi immaginato tutto questo

(foto Unsplash)

Ho capito che devo cominciare a spiegare a mio figlio l’imprevedibile. L’accidente. E voglio che non abbia paura degli altri. Sarebbe la resa incondizionata a questo isolamento

Commenta

Non siamo soli

(foto LaPresse)

il figlio

Non siamo soli

Tornerò da Ping a farmi i capelli e intanto ti scrivo, papà, e ti bacerò presto da dietro un vetro

Commenta

La vita nel deserto

Coronavirus, Venezia isolata come da decreto (LaPresse)

Il Figlio

La vita nel deserto

Il silenzio di Venezia, quello di Milano, l’oscillare tra attesa e speranza. È nata Virginia

Commenta

Il piccione con un occhio nero e uno rosso, e i segnali positivi che non trovo

Foto di dadalan real via Unsplash

Il Figlio

Il piccione con un occhio nero e uno rosso, e i segnali positivi che non trovo

Ci sono i giorni buoni, pieni di pacchi di Amazon e belle telefonate. E poi quelli cattivi, come questo

1commento

Aiutiamo le scuole dallo schermo. L’impegno e l’appello di Piccoli Maestri per #sfangarla

(foto LaPresse)

il figlio

Aiutiamo le scuole dallo schermo. L’impegno e l’appello di Piccoli Maestri per #sfangarla

Fino a quando l'emergenza coronavirus non sarà finita ci daremo un assetto per trovare il modo di arrivare dall’altra parte di questo tempo infame

Commenta

Io sono tua

Il figlio

Io sono tua

E’ giusto fabbricare figli? La nostra libertà, e la tracotanza, sono sparite in un attimo

1commento

Fiori di campo

(foto LaPresse)

il figlio

Fiori di campo

Mio padre va a caccia di mascherine in cantina, e in paese si è sparsa la voce. Adesso, però: non uscire più

Commenta

E’ ricominciata la scuola, in video chat: sembra quasi la normalità

(foto Unsplash)

il figlio

E’ ricominciata la scuola, in video chat: sembra quasi la normalità

Grazie ai professori eroici, grazie alla scuola, e una velata minaccia ai padri barzellettieri

3commenti

Il suo lavoro serve

(foto LaPresse)

il figlio

Il suo lavoro serve

La passione di mia madre, la mia paura, e un pezzo di terra che brucia. Pane e salame per rivivere

Commenta

Noi della movida

(foto LaPresse)

il figlio

Noi della movida

Ci videochiamiamo e facciamo aperitivi su whatsapp, ma soli. Io prima mi spruzzo il profumo

Commenta

Ciao panico, è la resa dei conti tra i forti e i deboli. Io sono debole

Foto Matteo Fusco via Unsplash

Il figlio

Ciao panico, è la resa dei conti tra i forti e i deboli. Io sono debole

L’affanno, le fake news, la spaventosa consapevolezza di poter far male agli altri respirando

2commenti

Più Visti

Multimedia

Servizi