Bar Sport Esilio

Foto Pixabay

Il controllo della Lory, che dà e toglie gioia famigliare solo allungando la minestra di fagioli

Commenta

L’inizio della madre

Foto Pixabay

Il Figlio

L’inizio della madre

Nell’essere mortale c’è una sola cosa immortale: la procreazione. Diotima aveva tutte le risposte

Commenta

L’impossibilità del raffreddore a giugno, e la tracotanza invernale

Illustrazione di Marcos Chin per il libro “Ella” di Mallory Kasdan

Il Figlio

L’impossibilità del raffreddore a giugno, e la tracotanza invernale

I traghetti per la Grecia (degli altri), mentre io spruzzo disperatamente spray al propoli

2commenti

Un’ora sola ti vorrei

L'ex manicomio di Mombello. Foto di Asbruff via Flickr

Il figlio

Un’ora sola ti vorrei

Franco Basaglia avrei voluto conoscerlo, e Rosa non era soltanto la più bella del paese

Commenta

Bambine bomba

Il Figlio

Bambine bomba

In Indonesia le madri del jihad hanno deciso di portare le figlie con sé, dentro la strage

2commenti

Torno a casa la sera e qualcosa non va. Nessuno scodinzola per me

Il Figlio

Torno a casa la sera e qualcosa non va. Nessuno scodinzola per me

La nostalgia che non avrei mai creduto di provare e che mi costringe a riprendere il treno

1commento

La tua badante

La copertina del libro "La teoria di Camila"

Il figlio

La tua badante

Sofia, Camila e le altre a cui cambiamo i nomi. La nostra nuova geografia di famiglia

Commenta

Il bene selvaggio

Il figlio

Il bene selvaggio

I grandi capolavori non spiegano: mostrano. Che un bambino ama forsennatamente

Commenta

Dove si trova la pazienza? La casa di carta e la verità di Berlino

Il figlio

Dove si trova la pazienza? La casa di carta e la verità di Berlino

I giorni delle matite spezzate e delle serie tivù: viva le maestre, grazie Netflix e bella ciao

Commenta

La bicicletta di Franco che non c’è più e Annella che lo ricorda senza farsi annientare

Foto di Massimo Frasson, via Flickr

Cara Annalena, Carissima Chiara

La bicicletta di Franco che non c’è più e Annella che lo ricorda senza farsi annientare

Una mamma che scaccia il dolore dalla sua famiglia con delicatezza, una mossa alla volta, senza pretendere troppo

Commenta

Bullizzavo i miei compagni e i prof. Poi sono diventato il padre di me stesso

Foto LaPresse

Il Figlio

Bullizzavo i miei compagni e i prof. Poi sono diventato il padre di me stesso

All’Itis bisognava provare a diventare adulti in un luogo che dava i voti al mondo di fuori

Commenta

Più Visti

Multimedia

Servizi