Il grande ricatto della pubblicità Zadig&Voltaire

Camillo Langone

Il marchio francese ha diffuso una strabiliante foto slip-fondoschiena-fossette di Venere

La vita è un ricatto. “Ricattare” deriva dalla parola latina che significa “prendere, afferrare”. Il manifesto ProVita, quello con l’immagine del feto a 11 settimane dal concepimento, è indubbiamente ricattatorio, mettendo nella condizione (virgolettato Treccani) “di non poter opporre un rifiuto a quanto ci vien chiesto”. Come puoi rifiutare la vita a un bambino che si sta succhiando il dito? Anche la pubblicità Zadig&Voltaire è indubbiamente ricattatoria. Approfittando di una piccola notizia, l’accordo con un’azienda italiana per la produzione dei propri costumi di bagno, il marchio francese ha diffuso una strabiliante foto slip-fondoschiena-fossette di Venere. Come puoi rifiutare di accorrere a un richiamo così perentorio? La vita è un ricatto e se non ti lasci afferrare sei un morto, o sei un assassino.

Di più su questi argomenti:
  • Camillo Langone
  • Vive a Parma. Scrive sui giornali e pubblica libri: l'ultimo è "Eccellenti pittori. Gli artisti italiani di oggi da conoscere, ammirare e collezionare" (Marsilio).