Il caso

Gualtieri e il mistero della fascia tricolore

Simone Canettieri

Il Pd: "Dispetto di Raggi". Ma lui: "Non era ancora il momento di indossarla"

Ma la fascia tricolore? Perché Roberto Gualtieri non ha indossato il simbolo di tutti i sindaci questa mattina quando si è insediato in Campidoglio? Dal Pd malignano subito: "È stato il cerimoniale della sindaca uscente, ormai ex, a fare questo dispetto a Roberto".

Dallo staff dell'ex ministro dell'Economia dicono che sia stata una scelta voluta dal neo primo cittadino. "Indosserà la fascia tricolore a tempo debito, oggi ha deciso di non chiederla". Ma dietro a questo mistero buffo, forse, si celano le tensioni di una campagna elettorale che non è del tutto terminata. Scampoli di cattiverie, ennesimi segnali di un'intesa  Pd-M5s che in comune sarà sicuramente molto complicata. Almeno all'inizio.  

E così la prima polemica, minima e pronta a durare lo spazio di un mattino, è servita. 

Di più su questi argomenti:
  • Simone Canettieri
  • Viterbese, 1982. Al Foglio da settembre 2020 come caposervizio. Otto anni al Messaggero, prima ancora Parma, Firenze e Viterbo, dove iniziò a 19 anni con un pezzo sul pattinaggio artistico. Ama i giornali, e soprattutto le notizie. Molto meno le bio. Premio Agnes 2020 per la carta stampata in Italia.