Il caso

In Toscana il preludio del congresso nazionale del Pd

Effetto Conte. L'alleanza Pd-Cinque stelle messa in discussione dai riformisti del Pd

David Allegranti

Anteprima del duello congressuale nazionale in Toscana, dove i rapporti di forza sono rovesciati rispetto a Roma. Gli zingarettiani lasciano la segreteeria e accusano Simona Bonafè di essere la quinta colonna del renzismo, la maggioranza riformista dice di non volere "ventriloqui" di Bettini mandati da Roma. Fuori il vicesegretario regionale, zingarettiano.

Di più su questi argomenti:
  • David Allegranti
  • David Allegranti, fiorentino, 1984. Al Foglio si occupa di politica. In redazione dal 2016. È diventato giornalista professionista al Corriere Fiorentino. Ha scritto per Vanity Fair e per Panorama. Ha lavorato in tv, a Gazebo (RaiTre) e La Gabbia (La7). Ha scritto cinque libri: Matteo Renzi, il rottamatore del Pd (2011, Vallecchi), The Boy (2014, Marsilio), Siena Brucia (2015, Laterza), Matteo Le Pen (2016, Fandango), Come si diventa leghisti (2019, Utet). Interista. Premio Ghinetti giovani 2012. Nel 2020 ha vinto il premio Biagio Agnes categoria Under 40. Su Twitter è @davidallegranti.