Juventus verso lo scudetto, ma attenzione venerdì al Bologna

I bianconeri giocheranno fuori casa, e a giudizio di chi scrive sarà uno degli ultimi test: se lo passano (e se il Milan ferma il Napoli, cosa per me improbabile, dico 2-0), può iniziare a festeggiare. Pronostico? 1-2, con sofferenza e polemiche arbitrali a non finire.

15 Febbraio 2016 alle 16:30

Juventus verso lo scudetto, ma attenzione venerdì al Bologna

Simone Zaza ha segnato il gol che ha deciso Juventus-Napoli (foto LaPresse)

La Juventus si avvia a vincere il quinto scudetto di fila, come qui da sempre pronosticato. Venerdì, però, avrà sulla sua strada uno degli avversari storicamente più ostici: il Bologna. Giocherà fuori casa, e a giudizio di chi scrive sarà uno degli ultimi test: se lo passa (e se il Milan ferma il Napoli, cosa per me improbabile, dico 2-0), può iniziare a festeggiare. Pronostico? 1-2, con sofferenza e polemiche arbitrali a non finire. L’Inter giocherà in casa con la Samp: boh. Direi 2-0 facile, ma è un terno al lotto. Solo lo stato imbarazzante dei blucerchiati mi consente di dare un po’ di fiducia a Mancini. Sono ragionamenti inutili, a ogni modo: il terzo posto è già della Roma, che ha molta fortuna anche con il calendario. Mentre le concorrenti dirette si scannano a vicenda, Spalletti gioca all’Olimpico contro il Palermo (4-0), che pare abbia cambiato l’allenatore (siamo al sesto o settimo cambio in panchina stagionale, il che è imbarazzante per chi su quella panchina va a sedersi).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi