cerca

Drink e Graal

Contemplava l’intrepida bellezza del cielo, Anacleto e malgrado gli obblighi mondani di Honolulu vagheggiava una militia celeste senza nulla in comune con quella terrena

17 Agosto 2018 alle 06:07

Drink e Graal

Foto Pixabay

Merlino, mio Merlino, tutto questo scuotere drink susciterà in noi – non voglio dire perfino in Lancillotto – la nostalgia del Graal? Contemplava l’intrepida bellezza del cielo, ieri, Anacleto e malgrado gli obblighi mondani di Honolulu – i bermuda, le camicie a maniche corte e i Ray-Ban – vagheggiava una militia celeste senza nulla in comune con quella terrena: “E il cielo”, urlava a Merlino, “è infatti basso perché siamo ormai vicini allo stesso cielo!”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi