cerca

La scienza e la vita rivelano qualcosa all’anima?

“Quello dei sensi”, rispondeva Merlino a Serpe Verde, “e quello della ragione, ma tra sensualità e spiritualità c’è la libertà al suo culmine”

2 Agosto 2018 alle 06:15

La scienza e la vita rivelano qualcosa all’anima?

Foto Pixabay

La scienza e la vita rivelano qualcosa all’anima? “Resta se stessa, questa”, domandava Serpe Verde a Merlino, “quando assorbe dall’esterno le esperienze di ogni giorno, oppure è immutabile?”. Così Serpe Verde, aggrappato al bancone del bar, chiedeva a Merlino sempre armato di shaker per i suoi celebrati cocktail. La luce del tramonto, a Honolulu, svelava nei bermuda degli avventori la perfezione ideale dei due impulsi: “Quello dei sensi”, rispondeva Merlino, “e quello della ragione, ma tra sensualità e spiritualità c’è la libertà al suo culmine”. In quel mentre sbucava, inghirlandata di petali, la bella Lilia. Dietro di lei le civette dagli occhioni languidi e poi ancora Anacleto, sempre presente a se stesso: “Devi principiare coll’immergerti nell’immenso mare dove s’incomincia da piccoli e si prova gusto nell’inghiottire i più piccoli ancora”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi