Due scandalosi attacchi jihadisti

I terroristi colpiscono in America e a Londra, in mezzo alla nostra assuefazione

3

04/02/2020

In mezzo al panico da coronavirus e molto dopo, nella scala della rilevanza, le primarie democratiche nel gelido Iowa, arriva nella stessa giornata di domenica una doppia notizia di attentati jihadisti. Una in realtà risale al sei dicembre e riguarda l’attacco compiuto da un cadetto saudita dentro una base navale americana. Mentre un amico lo filmava, ha ucciso tre persone con la sua pistola e poi è stato ammazzato dallo sceriffo. Adesso la divisione yemenita di al Qaida rivendica l’azione...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.