Servono leader di aspettative

Inutile scimmiottare Salvini, che resta solo un follower di paure. Bisogna far innamorare gli italiani di nuove urgenze. Appunti per un’agenda ottimistica

Reporter:

Francesco Cundari

2

03/02/2020

La seconda soluzione, che come avrete capito è anche quella giusta, presenta però un altro difetto: è difficilissima da mettere in pratica, e infatti nove volte su dieci i teorici di questa soluzione si dimostrano dei ciarlatani di prima grandezza, assertori di una sorta di pensiero magico, in base al quale soltanto ripetendo fino allo sfinimento le proprie parole d’ordine, dai e dai, si produrrebbe una sorta di reazione chimica capace di trasformare in sostenitori della sinistra elettori fino a...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.