Tirare la corda?

Reporter:

Valerio Valentini

1

28/01/2020

Roma. “Noi siamo un po’ pazzi”, dice Gianluca Perilli. Parla, beninteso, di una “sana follia”, ma è difficile capire se ci sia più un avvertimento o un’autocritica, nella parole del capogruppo del M5s al Senato, che a metà pomeriggio si concede la pausa di una chiacchierata. “Ed essendo un po’ pazzi – spiega – potremmo anche compiere gesti apparentemente irragionevoli e ribaltare il tavolo, se le richieste del Pd fossero troppo alte”. Perché in fondo il problema è proprio questo....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.