Un vecchio alleato di “masa” se n’è andato

15

07/01/2020

Da qualche mese Softbank, il gigante giapponese guidato da Masayoshi Son, passa da un guaio all’altro. Tutto è cominciato con il caso WeWork, il gigante del coworking generosamente finanziato da Son e rivelatosi una bolla ai limiti della truffa. Dopo WeWork, gli analisti hanno cominciato a vedere con sempre maggior scetticismo gli investimenti di Son e del suo Vision Fund, e si è cominciato a trattare in maniera critica anche Softbank, gestito da Son in maniera quasi assolutista. Per questo,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.