Quell’asilo sul lago di Como

Insorgono gli eredi per i restauri del Sant’Elia di Giuseppe Terragni

8

15/11/2019

In riva al lago di Como così caro agli americani si sta consumando una bega che non ha avuto ancora un’eco adeguata, forse perché in pericolo non c’è un ameno maniero neoclassico o una rovina rinascimentale. Trattasi infatti dell’asilo d’infanzia Sant’Elia (1934-37) opera modernissima di Giuseppe Terragni, il campione del razionalismo italiano che in vita ebbe molti avversari per l’eccessiva modernità, da Piacentini in giù (tanto che rinunciò al suo onorario per la locale casa del fascio proprio per sedare...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.