I libri vivono nelle mani tremanti di chi li ama, non nelle cantine delle biblioteche

2

12/11/2019

C’ è stato un tempo lungo nella storia dell’uomo dov’era impensabile che nelle abitazioni private non ci fosse una stanza adibita ai libri, alla biblioteca privata del padrone di casa. Quando nei miei vent’anni entravo in casa di uno dei miei sodali, prima o poi ci sbattevo contro una parete tappezzata di libri. E dunque non c’era catalogo di un’azienda produttrice di arredi di design che non contemplasse i mobili destinati a ospitare i libri. Per stare al nostro secondo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.